Fasano, l’argentino Capomaggio difficile trattenerlo. Dura anche per Danucci

data


È calato il sipario sul campionato del Fasano che, dopo il lusinghiero quarto posto in campionato, sono stati sconfitti nella semifinale play-off dal Bitonto. Una stagione decisamente importante per i biancazzurri che pur partiti per una tranquilla salvezza si sono ritrovati a lottare per le prime posizioni.

Quella che si è chiusa è senza dubbio una stagione preziosa dove il tecnico Ciro Danucci, arrivato in campionato in corsa, ha saputo moltiplicare le risorse di una rosa comunque risicata negli uomini. E anche i play off Danucci avrebbe voluto giocarseli meglio ma le assenze di Corvino e Lezzi per infortunio e Losavio per squalifica ha penalizzato notevolmente le scelte del mister.

Ora si guarda già al futuro con l’enigma numero uno: Danucci sarà ancora il tecnico del Fasano? Dopo questa eccezionale stagione le quotazioni dell’allenatore tarantino sono schizzate alle stelle e molte società, anche di categoria superiore, farebbero ponti d’oro per accaparrarselo. Subito dopo la gara persa a Bitonto lo stesso Danucci si è lasciato andare a dichiarazioni ben precise.

«Sono una persona ambiziosa e voglio sempre migliorarmi – ha dichiarato -. A Fasano sono stato trattato bene e nei prossimi giorni mi siederò attorno ad un tavolo con la società per capire il da farsi. Se i gli obiettivi collimeranno non vedo perché dovrei andar via».

Tra le righe, in poche parole, si legge: se la società del presidente Franco D’Amico allestirà una squadra d’alta classifica Danucci potrebbe restare, altrimenti le strade si divideranno. I prossimi giorni saranno decisivi in quanto è proprio ora che si programma la stagione e le squadre ambiziose si muovono sempre prima delle altre.

Anche sul fronte rosa ci saranno probabili addii: uno su tutti, quello dell’argentino Capomaggio. Decretato come il miglior centrocampista del girone, letale anche sotto porta, per lui si apriranno probabilmente le porte del professionismo.

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...