Juve, caso Vlahovic: perché è colpa di Dusan. Di Alessandro Vocalelli

data

Il centravanti serbo ha davanti un futuro luminoso, ma deve ancora capire la Juve: la sua generosità è apprezzata ma non sempre redditizia…

Più ancora della sconfitta in casa del Genoa – ininfluente per la questione Champions ma comunque indicativa di una stagione-no – in casa Juve tiene banco il “caso Vlahovic”. E, andiamo dritti al cuore del problema, fa discutere soprattutto Allegri. Molti si chiedono – dandosi contemporaneamente la risposta – se il gioco bianconero e l’atteggiamento della squadra non siano alla base della flessione di rendimento del centravanti. Ancora di più sono quelli che imputano senza mezzi termini ad Allegri di non riuscire a valorizzare mister 75 milioni, ricordando anche illustri precedenti – di attaccanti – che senza mezzi termini hanno puntato l’indice sulla scarsa propensione offensiva del tecnico. Il dibattito è insomma fortemente sbilanciato, sicuramente a sfavore dell’allenatore, ritenuto il primo responsabile della delusione del…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...