Calciomercato: De Ligt e Koulibaly, rinnovi e maxi offerte, tutti i retroscena

data

Situazioni spinose, ci sono offerte di rinnovo troppo basse, soprattutto per il bianconero che il club di Agnelli vorrebbe far passare da 11 a 7 milioni d’ingaggio

I famosi difensori centrali, un problema se non ne hai tre o quattro di grande livello. Il Milan si è trovato a fare ragionamenti improvvisi su Botman, dopo aver raggiunto un accordo sia con il Lilla che con il diretto interessato. Potremmo dire che è colpa di Kalulu, autore di una grande stagione: doveva essere un esterno, l’alternativa a Calabria, infatti si è trasformato in un eccellente partner di Tomori. L’Inter gioca a resistere sia per Bastoni che per Skriniar, non sarà semplice, e comunque una cessione sarebbe ossigeno pure per le casse. La telenovela Romagnoli è diventata stucchevole: mancano 500 mila euro tra domanda (3 milioni) e offerta (2,5), tuttavia la Lazio pensa che sia opportuno prima risolvere il quiz Acerbi, con tutti i rischi del caso. La Fiorentina dovrà sbrogliare due matasse tra…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...