Inter, Lukaku: “Emozione fortissima. Zhang e Inzaghi decisivi per il mio ritorno”

data

Il belga a InterTV: “Saprò riconquistare i tifosi, non vedevo l’ora di tornare e di lavorare con il mister. “

Carico, emozionato, felice e con una voglia matta di cominciare a lavorare con mister Inzaghi. Le prime parole di Romelu Lukaku dopo aver messo nero su bianco suggellando il ritorno a Milano sono pura sinfonia per il popolo nerazzurro, a cui il belga rivolge prima di tutto un gigantesco “grazie”. Dal presidente Zhang, “decisivo per far sì che il sogno di tornare si concretizzasse”, fino al tecnico “con cui sono stato costantemente in contatto durante tutta la scorsa stagione” e ai compagni “ che sono come fratelli”, anche loro decisivi per dare forma a quella che fino poco tempo sembrava un’idea folle. “Tornare qui è un’emozione fortissima”, esordisce Lukaku promettendo “duro lavoro, impegno e sacrificio per aiutare l’Inter a vincere e a proseguire il percorso intrapreso la scorsa stagione”. Ma il belga sa anche di avere qualcosa da farsi perdonare e…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Lukaku: ‘Voglio lo scudetto, non la classifica marcatori’

L'attaccante nerazzurro: “Ve lo dico onestamente, io penso...

Precampionato, il pagellone Serie A: Milan e Roma 7,5, Inter e Juve 5

Finite le amichevoli estive e disputate le prime partite...

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...