Milan, Elliott saluta: ‘Il club andrà avanti con gli stessi dirigenti’

data

Il Fondo saluta i tifosi con un lungo messaggio aperto: “Con il nuovo accordo gli stessi leader eccezionali che ci hanno portato fin qui resteranno al timone. Il meglio deve ancora venire”

Titolo: “A tutti i Rossoneri nel mondo”. Contenuti nello svolgimento: (sentiti) ringraziamenti, orgoglio, strategie, pianificazione, modello (sostenibile), traguardi, solidità finanziaria. E’ la lettera aperta scritta dal Fondo Elliott al popolo milanista. Le riflessioni con cui la famiglia Singer si congeda dopo quattro anni dalla guida di un club portato dal sesto posto allo scudetto e dalla sprofondo finanziario a un bilancio sostenibile. Ma soprattutto, è un congedo che spazza le ombre sul futuro dell’attuale dirigenza. Quindi anche di Maldini e Massara: “Con il nuovo accordo gli stessi leader eccezionali che ci hanno portato fin qui resteranno al timone”. Quel che si dice chiarezza.

“Crederci”

—  

Riporta la lettera: “Un campionato davvero unico si è appena…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Diletta Leotta, la buonanotte in barca dalla Sicilia lascia senza fiato

Proseguono le vacanze della giornalista e presentatrice: lo scatto...

Napoli, da Politano a Demme: la lista di partenza per puntare a Deulofeu

C’era una volta l’Udinese, nel senso che spesso i...

Ibra: “Il tempo è dalla mia parte”. Le ipotesi sul tavolo per il rinnovo

Reduce dall'operazione al ginocchio, lo svedese dovrà stare fermo...

Serie A, da Asllani a Ricci: i dieci giovani su cui puntare il prossimo anno

Zalewski deve ripetersi, Scalvini e Udogie sembrano ...