Milan, senti il vice di Wilmots: ‘De Ketelaere il Totti del Belgio. E Origi davanti può fare tutto’

data

Borkelmans, “secondo” dell’ex c.t. belga: “Divock non sente la pressione, ha forza fisica e velocità. Charles vede linee di passaggio che altri non vedono. Che coppia farebbero, in rossonero…”

Vital Borkelmans fotografa Origi con due concetti. Quattro parole: “Happy man, hard working”. Uno che lavorava duro con il sorriso. “Un po’ come Leao. Ho visto delle foto in cui il portoghese ride mentre corre, credo si troveranno bene”.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...

Angel Di Maria, alle radici del Fideo della Juve: il carbone, la famiglia…

Magro come uno spaghetto, salvato dalla mamma dopo essere...

Juve, Di Maria in arrivo: si stanno definendo gli ultimi dettagli

L'argentino svincolato dal Psg sta per trovare l'accordo col...

Juve, operazione Zaniolo: ecco chi potrebbe andare alla Roma

I giallorossi disposti a valutare qualche giovane per...