Napoli, accolto ricorso: revocata chiusura della curva A del Maradona

data

Dopo gli scontri dei tifosi azzurri con quelli dello Spezia era stato disposto lo stop per un turno, ma la squadra di Spalletti giocherà comunque a porte aperte la prima partita interna del 2022/23

La Corte Sportiva d’Appello nazionale ha accolto il reclamo presentato dal Napoli in merito al provvedimento adottato dal giudice sportivo per i fatti dello scorso 22 maggio in occasione della sfida con lo Spezia. Quel giorno c’erano stati scontri tra le due tifoserie prima e durante la partita: lanci di bengala e di sediolini, prima dell’invasione di settore da parte dei sostenitori della squadra ospite. Una situazione che aveva costretto l’arbitro ad interrompere la gara per circa dodici minuti e causato il ferimento di tre steward. Due giorni dopo erano stati arrestati quattro tifosi liguri e uno del Napoli dalla Digos della Questura della Spezia in flagranza differita.

PORTE APERTE

—  

Il giudice sportivo aveva chiuso sia la curva Piscina dello stadio Picco sia la Curva…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan: le firme sui rinnovi di Maldini e Massara potrebbero arrivare oggi

La lunga vicenda del rinnovo contrattuale dei dirigenti si...

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer. E Diallo ricambia…

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer....

Inter, Marotta: “Skriniar? Ci sono più club. Presto arriveremo a diverse conclusioni”

L'a.d. dell'Inter su Dybala: "L'asticella deve essere sempre alta...

Roma non va al Trofeo Gamper, e il Barcellona la denuncia

Il club giallorosso ha annullato la propria partecipazione al...