Calciomercato Inter, da Sanchez a Pinamonti: i 5 nodi di Marotta

data

La dirigenza nerazzurra continua a muoversi su più fronti in una finestra estiva quanto mai imprevedibile: la rosa va completata di pari passo con il rispetto della sostenibilità economica

Il lavoro, in questa delicatissima estate, non sta certo mancando in casa Inter. Si è cominciato già a giugno con una raffica di colpi centratissima rispetto alle necessità di Simone Inzaghi, poi la sessione è proseguita con la gemma del ritorno di Romelu Lukaku e ora sta vivendo su tempistiche più dilatate. Adesso cinque nodi scandiscono le mosse dei nerazzurri, tra entrate e uscite, tra fattori calcistici ed economici.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Lukaku: ‘Voglio lo scudetto, non la classifica marcatori’

L'attaccante nerazzurro: “Ve lo dico onestamente, io penso...

Precampionato, il pagellone Serie A: Milan e Roma 7,5, Inter e Juve 5

Finite le amichevoli estive e disputate le prime partite...

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...