Dybala, Inter sempre in agguato: il feeling con Paulo resta forte

data

Marotta non può affondare il colpo: prima due uscite. Nerazzurri pronti a tornare sull’argentino se falliranno gli altri assalti

L’accelerazione romana, il sottile corteggiamento napoletano, tutta la concorrenza che si muove con tutt’altra decisione verso Paulo Dybala: è un nuovo clima che, però, non ha cambiato la posizione interista sul gioiello argentino. Attendista, guardinga, speranzosa nonostante tutto. Una sfida al destino, ma ragionata. L’a.d. Beppe Marotta, il mentore della Joya, l’uomo che da inizio mercato ha tentato di ricongiungersi col suo pupillo, al momento non è nelle condizioni di affondare il colpo e arruolare Paulo: lo ha ribadito ancora una volta tre giorni fa, quando sono state riattivate le comunicazioni tra il complesso clan del giocatore e la dirigenza nerazzurra. E ovviamente, una volta saputa la notizia, l’umore dell’argentino non era dei migliori. Per Paulo l’Inter è stata a lungo quasi una certezza: prima dello sbarco di Lukaku si…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...