Cremonese, Alvini: “Un piacere giocare certe gare e non una preoccupazione”

data

L’allenatore ha parlato in conferenza stampa prima del match con l’Inter

La Cremonese fa visita domani alle 20.45 all’Inter di Simone Inzaghi, che è reduce dal ko in casa della Lazio. Dopo la sconfitta di sabato contro il Torino, il tecnico Massimiliano Alvini ha presentato così il match in conferenza stampa: “Inter corazzata? Sapevamo da quando è uscito il calendario che sarebbe stato così, domani la partita è bella da giocare. Credo che sia un piacere giocare certe gare e non una preoccupazione. Vediamo quali sono le condizioni di Lochoshvili, faremo di tutto per recuperarlo e speriamo, vediamo domattina. Se il problema di Chiriches alla schiena non migliora sarà difficile vederlo domani. Turnover? Io non lo faccio spesso, faccio delle scelte. Contro il Torino sono state obbligate, penso di mettere in campo la formazione migliore per fare il massimo”.

“Abbiamo rispetto per l’Inter – prosegue il mister grigiorosso – e vogliamo vedere se lavorare con un blocco più basso può…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Come gioca la Juve? Cinque moduli, ma tanta confusione

Come gioca la Juve? Cinque moduli, tanta confusioneNon ci...

Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma come porto sicuro per far ricredere Southgate

L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare...

Lautaro, Dybala e Di Maria via prima per il Mondiale? Ecco cosa dice la Fifa

I giocatori di Scaloni avrebbero provato a rendersi...

Famiglia, progetti, ruolo: il decalogo (tra le righe) rossonero di Maldini

Abbiamo analizzato le importanti parole del d.t. milanista al...