De Ligt: “Lo stile offensivo del Bayern mi si addice. Non temo la pressione”

data

Il centrale olandese, che in questa sessione di mercato ha lasciato la Juventus per passare al Bayern Monaco, è tornato a parlare a Kicker.

Il mercato estivo della Juventus ha visto dei cambiamenti molto importanti nella rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Da una parte a Torino sono arrivati dei giocatori di livello internazionale come Angel Di Maria e Paul Pogbae uno come Gleison Bremer, nominato miglior difensore dell’ultima stagione di Serie A. Dall’altra sono partiti alcuni protagonisti bianconeri, come Giorgio Chiellini, che ha deciso di chiudere la carriera con la maglia del Los Angeles Fc, e Matthijs De Ligt, che, dopo aver rifiutato il rinnovo con la Vecchia Signora, ha spinto per essere ceduto al Bayern Monaco. Il centrale olandese è passato al club bavarese 67 milioni di euro più 10 di bonus, portando nelle casse del club una liquidità importante per continuare il mercato.

De Ligt, che ha già debuttato con la maglia del Bayern Monaco e ha vinto il suo primo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Italiano (conf): “Sono felice, non era scontato. Scelte in ottica Conference”

Le parole del tecnico dopo Fiorentina-CremoneseCosì Vincenzo Italiano in...

Radu, altra papera in Fiorentina-Cremonese: errore decisivo

Cross insidioso di Mandragora, il portiere della Cremonese salta...

Lecce-Inter, Inzaghi e le mosse tattiche per l’assalto finale

Al Via del Mare l'allenatore ha cambiato modulo per...