Valladolid-Lazio 0-0, biancocelesti k.o. ai rigori

data

Pochissime emozioni nei novanta minuti. Non arrivano palloni giocabili a Immobile, Milinkovic e Vecino sbagliano dal dischetto a fine match

Non entusiasma la Lazio, ma concede poco e per la seconda amichevole di fila mantiene la porta inviolata. Dopo lo 0-0 con il Qatar i biancocelesti pareggiano con lo stesso risultato anche con il Valladolid (di cui è proprietario Ronaldo il Fenomeno) nella gara che assegnava il trofeo Ciudad de Valladolid. Ai rigori si impongono poi gli spagnoli per 4-1 sfruttando gli errori di Milinkovic e Vecino. I ritmi della squadra di Sarri sono stati bassi, molto bassi, al punto che a Immobile non sono arrivati palloni realmente giocabili.

CENTROCAMPO FLOP

—  

Sarri ha schierato gli 11 che verosimilmente sceglierà anche domenica prossima nell’esordio in campionato con il Bologna: in difesa accanto a Romagnoli c’è Patric (Casale sarà squalificato), mentre a centrocampo, vista l’assenza di Luis Alberto (colpito da un attacco influenzale e…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Precampionato, il pagellone Serie A: Milan e Roma 7,5, Inter e Juve 5

Finite le amichevoli estive e disputate le prime partite...

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...

Roma, Wijnaldum si presenta: “Sarà un matrimonio perfetto”

Le prime parole del nuovo centrocampista giallorosso: "Cercherò di...