Fiorentina-Juve: l’Europa, Vlahovic, Spalletti, Allegri e Conte…

data

Gasperini e i faccia a faccia con la curva, Allegri che difende l’ironia toscana. Quanti precedenti fra i tifosi viola e gli ospiti. Oggi tocca a Vlahovic e le previsioni danno una pioggia di fischi

Riavvolgendo il nastro e tornando alla sera del 21 maggio scorso, la fotografia è più o meno questa: la Fiorentina che batte la Juve, torna in Europa, con la felicità incontenibile dei giocatori di Italiano in mezzo al campo. Tra loro una maglia bianconera. Tra loro c’è anche Dusan Vlahovic che si congratula uno a uno con coloro che fino a qualche mese prima erano compagni di squadra, felice realmente dell’impresa costruita.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e Sacchi s’inventò il pressing

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e...

Immobile: “L’Italia tornerà. Raspadori? È più forte di me”

L'attaccante della Nazionale e della Lazio: "Non essere al...

Ag Lautaro: “Ha dolore alla caviglia, infiltrazioni per giocare. Gol annullati brutto colpo”

Intervistato da Radio La Red, l'agente dell'attaccante dell'Inter e...

Il Milan spinge De Katelaere. Ha un mese per ritrovarsi. Sennò rischia…

Il Milan spinge De Katelaere. Ha un mese...