Il solito Di Piazza non basta: Brindisi ripreso nel finale dal Gravina


Come era prevedibile la partita parte subito, forte con il Gravina che si butta in avanti e il Brindisi che non disdegna di ripartire in contropiede, come già al secondo minuto con Santoro ma il suo traversone è messo in calcio d’angolo. Al quinto tegola per i padroni di casa, che perdono il loro capitano Giglio che si infortuna cadendo male ed è costretto ad uscire addirittura in barella. Al 20esimo Brindisi vicino al gol per una indecisione del portiere di casa Mascolo che si fa superare dal pallone battezzandolo fuori, ma un giocatore ospite ci crede e per poco lo beffa. Alla mezz’ora la più grossa occasione del primo tempo capita a Santoro, che lanciato in profondità si fa murare la conclusione da Mascolo in uscita. Gli ospiti pressano a tutto campo ma di vere e proprie occasioni non ne creano; Come invece capita al Gravina al 42esimo, quando Ligorio liberato in area brindisina alza troppo la mira graziando Vismara. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

Si riparte e il Gravina sembra scendere in campo con un piglio diverso sfruttando anche il vento a favore. il Brindisi al 50esimo ha un’occasione con Baldan ma il suo colpo di testa finisce fuori non lontana dalla porta di Mascolo. Al 67esimo ospiti in vantaggio con il neo entrato Di Piazza che di testa tutto solo colpisce in area piccola. Rispondono i murgiani con due occasioni consecutive ma il risultato non cambia. Al 45esimo, quando il Brindisi presagiva il terzo successo consecutivo, arriva il pareggio del Gravina grazie al gol di Lauria bravo ad incunearsi in area biancazzurra e a battere Vismara in uscita. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro decreta la fine di una partita che forse lascia l’amaro in bocca al Brindisi ma restituisce fiducia ai padroni di casa.

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Juve, tutti i fuori programma dei primi tre mesi

La Juve sperava in un avvio di stagione decisamente...

Milan col Chelsea, chi gioca? Spazio a Dest, Ballo-Touré e Krunic

In questo momento Pioli si ritrova con nove giocatori...

30 settembre 2022 – Serie D, derby dagli umori opposti per Bitonto Barletta

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel