Inter, c’è il Bayern: dopo il derby giocatori sotto accusa, niente più intoccabili

data

Inzaghi chiede più personalità soprattutto ai suoi leader, da Barella a Bastoni fino a Skriniar. E la sfida di Champions con il Bayern diventa già uno snodo cruciale

Una parolina ronzava nell’aria ieri nel centro di Appiano, mentre l’Inter leccava le ferite da derby e iniziava a pensare al Bayern. L’hanno usata i dirigenti nerazzurri, sempre presenti alla Pinetina, ma stavolta arrivati in soccorso strategico il giorno dopo il diluvio. L’ha usata davanti ai suoi ragazzi pure Simone Inzaghi, chiamato a invertire una china pericolosa. Di “umiltà” si è parlato molto, nel profondo, perché quella è la dote principale di ogni squadra vincente: l’Inter ne possedeva dosi massicce, ma dove sia finita adesso nessuno lo sa.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Agnelli a cena con Allegri consegna a Max il “testimone” Juve

Max non potrà più essere "soltanto" l'allenatore bianconero: la...

Camerun, Onana parla di nuovo: “Il gioco con i piedi non c’entra nulla in questa vicenda”

Il portiere dell'Inter ha ormai lasciato definitivamente il QatarAndré...

Il Trentino perde la Fiorentina. Finita era dei ritiri estivi del grande calcio

Dopo 12 anni in val di Fassa la Fiorentina...

Juventus, Allegri: “La mia amicizia con Agnelli non finirà qui. Elkann? Lo ringrazio per le belle parole”

L'allenatore bianconero sente la vicinanza della famiglia Elkann: "È...