Inter-Torino, è l’ora di Barella: occasione (doppia) da non perdere

data

Il centrocampista sardo chiamato a tornare sui suoi standard abituali dopo un avvio di stagione altalenante. Contro il Torino l’occasione per riprendersi il posto anche in Champions

Obiettivo in casa nerazzurra: riaccendere il motore e ripartire di slancio. Quel motore, nella macchina forgiata da Conte e successivamente ritoccata da Inzaghi, risponde al nome di Nicolò Barella, cuore pulsante di quel centrocampo che in questo avvio di stagione non sta girando come dovrebbe (e potrebbe). Per lasciarsi alle spalle la zavorra dei due k.o. rimediati nelle ultime tre giornate, la fuoriserie nerazzurra non può fare a meno del “vecchio” Bare, quello divenuto un punto fermo negli ultimi due anni.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Italia, i quattro dell’Inter i più utilizzati da Mancini

In una sosta del campionato caratterizzata da ripetuti forfait,...

Verso Inter-Roma, tra rientri dalle Nazionali agli infortunati: il punto

Le ultime in vista del match di sabato sera...

Udinese – Pozzo senza freni: “Il nostro obiettivo è tornare in Europa”

Il team bianconero si avvicina alla ripresa del campionato....