Milan-Inter, Franco Baresi: ‘Io, il derby, Pioli, Leao e…’

data

Il vicepresidente onorario rossonero: “Con Elliott passi giganteschi, chi subentra farà lo stesso. Contro l’Inter pensiamo al gioco: è con quello che abbiamo vinto lo scudetto”

Il suo è sempre stato un punto d’osservazione privilegiato. Per meriti propri, s’intende. In campo Franco Baresi era quello che esaminava, gestiva e capiva dove e quando intervenire. Dietro la scrivania, da vicepresidente onorario, osserva ormai da anni la mutazione del suo Milan che ha cambiato pelle più volte. Il club corre – anzi, galoppa – verso il pallone del futuro e lui intanto resta custode della memoria storica. Una delle architravi di tutto il mondo rossonero.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Hearts-Fiorentina, le nostre pagelle – La Gazzetta dello Sport

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Dybala: ‘Con Allegri non andavamo d’accordo, con Mourinho…’

Paulo e il paragone tra i suoi ultimi due...

Europa League, Roma-Betis 1-2: non basta Dybala

Dopo il rigore firmato dall'argentino, i gol spagnoli di...

Rapina a casa Di Maria a Torino: la polizia sventa il colpo, un arresto

L'argentino era nella sua villa di Torino insieme a...