Milan, la ‘fuga’ dei nazionali. Ma per qualcuno sarebbe meglio… Milanello

data

Con le convocazioni dei vari c.t. Pioli ha la rosa ridotta ai minimi termini. E i nuovi arrivati come Dest, Vranckx e Thiaw avrebbero bisogno di stare il più possibile con l’allenatore. Una chance per Adli

Sedici arrivederci. Una decina di giorni via da casa. Il Milan saluta mezza rosa in vista degli impegni con le nazionali, ma alcune assenze pesano più delle altre. I due schiaffi presi dal Napoli fanno ancora male, così come l’infortunio di Theo. Il francese si è stirato l’adduttore e resterà fuori per un po’. Si spera di riaverlo per la sfida con la Juve dell’8 ottobre. Nel frattempo, tra Empoli (1/10) e Chelsea (5/10), Pioli dovrà trovare una soluzione. Chi giocherà a sinistra?

Quelli via

—  

La sosta per le nazionali richiama in patria chi avrebbe avuto bisogno di restare a Milanello per approfondire meglio il mondo Milan, parlare a quattrocchi con Pioli, imparare a fari spenti il calcio italiano. Il primo esempio è Sergiño Dest, volato con gli…

FIFA 23 Premieres on Kinguin NOW!
FIFA 23 Premieres on Kinguin NOW!
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Hearts-Fiorentina, le nostre pagelle – La Gazzetta dello Sport

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Dybala: ‘Con Allegri non andavamo d’accordo, con Mourinho…’

Paulo e il paragone tra i suoi ultimi due...

Europa League, Roma-Betis 1-2: non basta Dybala

Dopo il rigore firmato dall'argentino, i gol spagnoli di...

Rapina a casa Di Maria a Torino: la polizia sventa il colpo, un arresto

L'argentino era nella sua villa di Torino insieme a...