Nuovo stadio a Milano, Sala: “San Siro? Mantenerlo costa troppo”

data

Il primo cittadino di Milano in un incontro all’università Statale: “Nemmeno i comitati hanno dato un’idea per poter gestire due stadi. La demolizione? Conseguenza della riduzione delle volumetrie”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala bada al sodo e parla chiaro ai propri cittadini in occasione di un incontro all’università statale. L’argomento, ovviamente, è il nuovo stadio della città, soprattutto dopo che è circolata la voce della volontà di Milan e Inter di demolire il Giuseppe Meazza. Il primo cittadino spiega che la scelta dei club è dovuta alla richiesta del comune di ridurre le volumetrie del progetto: “Le squadre hanno risposto che allora devono utilizzare lo spazio oggi occupato dallo stadio. È quello che propongono i club e anche per questo è importante dibatterne”.

Il punto

—  

Ora è tempo di dibattito pubblico e per questo Sala lascia aperte le possibilità: “Vediamo cosa ne uscirà. Lasciamo discutere la città, capisco che il progetto ha senso per le…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Mercato Milan: per il rinnovo di Leao servono 65 milioni

Al nuovo stipendio del portoghese, che peserebbe per 45-50...

Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale

Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro...

Calciomercato Milan, priorità al vice-Theo. Ma se parte Leao pronti Pulisic e Okafor. E Ziyech…

Le trattative dei rossoneri, a cui servono un terzino...

Torino, Rodriguez: “Io tra i primi tre nel mio ruolo. Il futuro? Sogno la Spagna”

Le parole dello svizzero a 20 Minuten: la Svizzera,...