RIPARTE LA STAGIONE DELLA MOLFETTA CALCIO FEMMINILE

Riparte la stagione della Molfetta Calcio Femminile. Iniziata la preparazione atletica.

Il mister Vincenzo Petruzzella: «Entusiasti per l’inizio della nuova stagione»

Determinazione, ambizione, voglia di far meglio rispetto alla passata stagione. E’ in questo modo che la Molfetta Calcio Femminile lunedì 5 settembre si è ritrovata per il terzo anno consecutivo presso lo stadio “Paolo Poli” di Molfetta per iniziare la preparazione in vista della stagione agonistica ancora in fase di definizione. In attesa di perfezionare l’iscrizione al prossimo Campionato Regionale di Eccellenza Femminile, è stato confermato lo staff tecnico che vede alla guida della prima squadra femminile Vincenzo Petruzzella, insieme al suo vice Nico Messina. La preparazione atletica è affidata ancora una volta  a Marco Minervini, così come il preparatore dei portieri sarà Giovanni Spadavecchia.

La società, rinnovata nella sua struttura, ha confermato, anche durante la conferenza stampa di presentazione dei nuovi soci, la volontà di continuare a puntare sulla squadra femminile già a partire da questa stagione. Un disegno preciso che ben coincide con lo sviluppo del calcio femminile in Italia (passato recentemente al professionismo) e con i risultati ottenuti in questi tre anni dalla Molfetta Calcio Femminile. La passata stagione, nonostante il netto ritardo causato dall’inizio delle competizioni agonistiche, la squadra guidata da Vincenzo Petruzzella e Nico Messina ha mancato di un soffio sia la Coppia Italia Regionale d’Eccellenza e sia lo stesso Campionato Regionale d’Eccellenza. Da qui deriva la voglia di far meglio dello scorso anno, puntando sulla crescita personale di alcune atlete e del gruppo squadra in generale.

Il movimento creato già da qualche anno a Molfetta intorno al calcio femminile sta dando i suoi frutti. Il progetto della Molfetta Calcio non è passato inosservato nella altre città della provincia.

Durante il primo raduno della Molfetta Calcio Femminile, allo storico gruppo squadra, si sono aggiunti nuovi elementi che in questi primi giorni di preparazione sono sotto osservazione dello staff tecnico. Tra qualche settimana, a disposizione dei due mister, potrebbe esserci un gruppo squadra rinnovato sia da un punto di vista tecnico che motivazionale. Il primo appuntamento della Molfetta Calcio Femminile è fissato per il 17 settembre quando al P.Poli arriveranno l’SSC Bari Woman, la Pink Altamura e il Matera Città dei Sassi per il quadrangolare amichevole “Donne in campo – 2°edizione” organizzato per una raccolta fondi in favore dell’AGEBEO.

Le prime dichiarazioni della stagione sono affidate al mister Vincenzo Petruzzella. «Siamo davvero molto entusiasti di esserci ritrovati per l’inizio di una nuova stagione – ha affermato – durante la quale vogliamo proseguire il cammino intrapreso in questi anni, provando a dire la nostra a livello agonistico nelle competizioni regionali. Quello che presenteremo nelle prossime settimane sarà un gruppo squadra rinnovato grazie all’inserimento di atlete che andranno ad innalzare il tasso tecnico dell’intera rosa oltre che aumentare quell’esperienza che per alcuni tratti della passata stagione ci è mancata per centrare gli obiettivi. La società ha fatto degli investimenti nel settore femminile – ha concluso Petruzzella – che si traduce nella volontà di proseguire un percorso già tracciato negli anni passati».

Contatti:  cell. 340.41.85.918 email. press@molfettacalcio.it

Ufficio Stampa Molfetta Calcio

Fonte: Molfetta Official

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Sporting Apricena: due conferme e un gradito ritorno

L’ASD Sporting Apricena è lieta di annunciare tre importanti...

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Pres. Potenza: “Dalle macerie fatte tante cose, Siviglia resta con noi”

Ospite della trasmissione Stop&Gol su La Nuova TV, il...

Foggia, niente allenamento per Boscaglia: risoluzione attesa domani

Scorrono i titoli di coda sul matrimonio tra Roberto...