Sarri e gli arbitri, dai vertici arbitrali stupore

data

Dopo la sconfitta con il Napoli l’allenatore della Lazio si era lamentato: “O gli arbitri sono scarsi oppure c’è la soluzione B, che è più preoccupante”

Ai vertici arbitrali non sono ovviamente piaciute le frasi di Maurizio Sarri nel post partita e dopo la sconfitta contro il Napoli. “O gli arbitri sono scarsi oppure c’è la soluzione B, che è più preoccupante” è quella che ha destato più stupore e anche fastidio. Il tecnico della Lazio si è lamentato del contatto Mario Rui-Lazzari che Sozza non ha sanzionato col rigore giudicandolo contatto leggero: Sozza, ai vertici, è piaciuto come è piaciuto molto Chiffi nel derby di Milano.

Da sole

—  

Ma c’è anche un’altra esternazione che non ha trovato riscontro, anche perché dall’alto del gruppo arbitrale nessuno pensa che qualcuno abbia potuto dire una cosa del genere. “Dopo le nostre proteste a Bologna vengono prevenuti, e ce lo dicono anche: ‘Vi siete comportati male con il Bologna e queste…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

T. Silva: “Parlo spesso con Ibra, voglio giocare fino a 40 anni come lui”

Thiago Silva, ex difensore del Milan attualmente al Chelsea,...

Zanetti, Maldini & Batistuta: quanto conta avere un dirigente bandiera

Al Festival di Trento l'ex viola si è candidato...

Juve, Toni: “Vlahovic? Deve svoltare. E Milik…”

"La squadra deve tornare dominante - afferma l’ex attaccante...

Lazio, Immobile lavora per recuperare. Ma resta in dubbio per lo Spezia

Il centravanti ha iniziato le cure per smaltire l'edema...