Acquaviva (Nuova Daunia) a CWP: “Metteremo in difficoltà chiunque. Domenica con la Virtus Mola…”

Il capitano dei foggiani a CalcioWebPuglia: “Lavoro straordinario da parte di mister Lannunziata. Col San Ferdinando ottima prestazione di questo gruppo”

La stagione della Nuova Daunia di Foggia meglio non poteva iniziare: imbattuta dopo le prime tre giornate del campionato di Promozione Girone A (clicca qui e leggi la cronoca della 3^ giornata) e qualificata al secondo turno della coppa Italia. Mario Lannunziata ed i suoi ragazzi – fin qui – non hanno patito il salto di categoria, facendo vedere cose buone ed i risultati gli stanno dando ragione.

Elio Acquaviva, dopo anni da “capitan futuro”, quest’anno ha ereditato la fascia da Emilio La Rossa (ritirato) per condurre i suoi compagni verso importanti traguardi. In ESCLUSIVA ai nostri microfoni il difensore classe ’95 neroverde ha fatto il punto su questo primo scorcio di stagione.

Nelle prime tre giornate due vittorie ed un pari per la Nuova Daunia. Dove volete arrivare?

Sinceramente non lo sappiamo. Sappiamo però chi siamo: un gruppo giovane che ha voglia di dimostrare e che lavora tanto in settimana per migliorarsi e mettere in difficoltà le squadre avversarie“.

Dopo aver eliminato il San Ferdinando in coppa, non avete fatto sconti nemmeno domenica. Quest’anno siete la loro bestia nera.

È stata una partita molto tirata. Noi, con coraggio, abbiamo provato a fare ciò per cui ci alleniamo. Con la forza del gruppo abbiamo sbloccato la partita. E’ stata un’ottima prestazione, abbiamo creato tanto e rischiato poco. Bestia nera? Sono solo statistiche, ogni partita è a sé“.

Parliamo un po’ del vostro gruppo. Che rosa, a livello qualitativo e umano, sta gestendo mister Lannunziata?

Il mister sta facendo un lavoro straordinario. Ha portato avanti un progetto con determinazione e coraggio. Lo ammiro molto per come riesce a creare un ambiente amichevole e, allo stesso tempo, competitivo. La nostra rosa è di alta qualità nonostante la giovane età. I miei compagni sono un qualcosa di straordinario sia a livello calcistico che umano“.

Domenica infine vi attende un bel banco di prova. La prima big da affrontare: arriva la Virtus Mola. Che gara ti aspetti?

Domenica è una partita importante. Mi aspetto una partita dove non si molla mai. Siamo ancora all’inizio, ma certe partite possono essere determinanti. Sono orgoglioso della mia squadra e della mia società e lo sarò a prescindere dal risultato. L’importante è dare il massimo in tutto quello che facciamo!“.

(foto per gentile concessione di Elio Acquaviva)

RIPRODUZIONE PARZIALE O TOTALE CONSENTIVA PREVIA CITAZIONE FONTE CALCIOWEBPUGLIA.IT

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Salernitana-Juve, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Nostro percorso buono, volevamo far meglio. Dia…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Salernitana al termine...

DIRIGE GIUSEPPE COLLU DI CAGLIARI – Taranto Football Club 1927

JUVE STABIA-TARANTO: DIRIGE GIUSEPPE COLLU...