In relazione al comunicato diramato dall’Afragolese 1944…

In relazione al comunicato diramato dall’Afragolese 1944 la SSD Brindisi comunica che provvederà a sporgere regolare querela per diffamazione presso gli organi di competenza.

Il club biancazzurro tiene a specificare, rispondendo a quanto erroneamente esposto dal club campano, che come sempre l’accoglienza degli avversari è stata serena e collaborativa, così come serenamente dirigenza e presidenza del club ospite hanno seguito il match in Tribuna. Si registra con stupore che è piena intenzione dell’Afragolese distorcere la realtà dei fatti: alla fine del primo tempo, infatti Raffaele Bassolino, Team Manager della squadra ospite ha volgarmente apostrofato il Presidente biancazzurro. A fine partita, poi, il Presidente della squadra ospite ha assunto atteggiamenti minacciosi e provocatori arrivando anche a sputare su tifosi e dirigenti biancazzurri.

Ad accompagnare il Presidente dell’Afragolese, poi vi era un presunto dirigente del club rossoblu che, esibendo un tesserino della Polizia di Stato, ha minacciato presidenza e dirigenza biancazzurra affermando di aspettare tutti nella gara di ritorno. A concludere la triste vicenda, si sottolinea l’atteggiamento provocatorio dell’ufficio comunicazione dell’Afragolese che ha più volte irretito i tifosi presenti in tribuna rendendo necessario l’intervento delle forze di sicurezza e del Presidente Arigliano che si è personalmente occupato della loro incolumità.

Dispiace leggere, quindi, una versione totalmente fuorviante della realtà. La SSD Brindisi, come detto, provvederà a tutelare la propria immagine ed integrità in tutte le sedi competenti.

Fonte: Brindisi Football Club Facebook official page

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan, Maignan è un caso: il recupero slitta a marzo

Il portiere migliora, però serve prudenza. Può essere pronto...

Salernitana-Juve, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Nostro percorso buono, volevamo far meglio. Dia…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Salernitana al termine...