Inter, col Sassuolo sarà emergenza attacco: out Lukaku e Correa

data

Oggi Big Rom si sottoporrà a nuovi esami, ma al Mapei Stadium non ci sarà. Rischio forfait anche per El Tucu. Possibile “chiamata” per Curatolo insieme all’argentino Valentin Carboni

E’ emergenza in attacco per Simone Inzaghi. Oggi Romelu Lukaku si sottoporrà a nuovi esami per valutare a che punto è la guarigione della coscia sinistra, ma non sarà convocato per il match di sabato a Reggio Emilia contro il Sassuolo. In forte dubbio anche Joaquin Correa, ko contro il Barcellona per un risentimento tendineo al ginocchio sinistro. In questo momento il tecnico emiliano ha a disposizione solo Lautaro Martinez, Edin Dzeko e il giovane Valentin Carboni. Ecco perché, per “rimpolpare” la rosa in occasione degli allenamenti, da oggi sarà aggregato la punta della Primavera Dennis Curatolo, non il promettente polacco Jan Zuberek che sta recuperando dopo un infortunio a un braccio.

ESAMI PER BIG ROM

—  

Il belga martedì sera è stato nello spogliatoio sia nel pre sia nel…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...

Inter-Salisburgo 4-0 in amichevole: in gol Mkhitaryan, Acerbi e Carboni

Gli uomini di Inzaghi concedono il bis dopo la...