L’Orta Nova cade al San Sabino di Canosa

L’Orta Nova cade al San Sabino di Canosa nella gara di andata del secondo turno di Coppa Italia di Eccellenza. A decidere la sfida una rete dal 22′ di Perez, in una gara condizionata da due espulsioni, una per parte, Mandile per i padroni di casa, Camporeale per gli ospiti, entrambe per doppia ammonizione. Ora ai biancoazzurri servirà ribaltare la situazione per passare il turno, con la gara di ritorno prevista il prossimo 20 Ottobre, domenica invece per la quarta giornata del campionato di Eccellenza al Comunale di San Ferdinando di Puglia arriverà la Vigot Trani.

CANOSA CALCIO 1948 1 Fall, 2 Pignataro (18 Tardes al 56′), 3 Brusca, 4 Lorusso, 5 Pinto, 6 Bruno (17 Masellis al 68′), 7 Palmieri (16 Paradiso al 83′), 8 Lamatrice, 9 Camara, 10 Perez (19 Massari al 46′) 11 Mandile ALL. Luigi Zinfollino A DISP. 12 Magistro, 13 Conte, 14 Patruno, 15 Erminio, 20 Scravaglieri

ASD ORTA NOVA 1 Capossele (12 Dadduzio al 60′), 2 Valentino, 3 Cannone (14 Daleno al 60′), 4 Lamacchia G.(16 Mastrogiacomo al 68′), 5 Lamacchia D., 6 Cormio F., 7 Jarju (17 Torraco al 73′), 8 Camporeale, 9 Dascoli (15 Daluiso al 83′), 10 Cormio D., 11 Lanzone ALL. Francesco Bonetti A DISP. 13 Buonamico, 18 Marea, 19 Di Dedda, 20 Venturino

MARCATORI 22′ Perez

ARBITRO Sig. Piergiorgio Lucanie di Molfetta, ASISTENTI Sig. Francesco Capurso di Bari, Sig. Francesco Santoro di Taranto

AMMONITI Brusca, Pinto, Perez, Mandile (Canosa), Cannone, Lamacchia G., Jarju, Dascoli, Camporeale (Orta Nova)

ESPULSI Mandile (Canosa), Camporeale (Orta Nova)

Pubblicato dalla società ASD Orta Nova sulla pagina Facebook ufficiale

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...