Monza-Bologna 1-2: gol di Petagna su rigore, Ferguson e Orsolini

data

In casa, nella settimana dell’aggressione a Pablo Marì, la squadra di Palladino si porta avanti al 57′ grazie a un rigore di Petagna. Ma i rossoblù trovano il pareggio al 63′ e il gol vittoria al 70′

dal nostra inviato Matteo Brega

Il Bologna vince 2-1 a Monza in rimonta e stacca i brianzoli in classifica. Dopo il rigore di Petagna sono le reti di Ferguson e Orsolini a definire il successo degli emiliani.

Meglio il Bologna

—  

Nella serata dedicata a Luis Fernando Ruggieri, l’unica vittima dell’aggressione di giovedì scorso al centro commerciale di Assago in cui è stato ferito anche Pablo Marì (ieri maglia per lui con la scritta “Forza Pablo”, durante il riscaldamento dei suoi compagni), Monza e Bologna cercano punti per garantirsi serenità. Palladino deve registrare il ko di Caldirola e pertanto abbassa Carlos Augusto a difensore centrale sinistro nel 3-4-2-1 con Ranocchia preferito a Caprari dietro a Petagna. Il Bologna è quello previsto…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juventus, Del Piero e Allegri: il rapporto tra i due

L’ex attaccante potrebbe avere con il tecnico ...

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...