Atalanta-Napoli 1-2: Lookma su rigore, Osimhen e Elmas

data

La squadra di Spalletti soffre, va sotto col rigore di Lookman ma trova un ribaltone pesantissimo: in attesa di Milan-Spezia, Spalletti a +8 sulla Dea

Una vittoria che rischia di ammazzare il campionato. Il Napoli si impone 2-1 in rimonta sul campo dell’Atalanta e, in attesa di Milan-Spezia, sale a+8 proprio sulla Dea. Che non avrebbe meritato di perdere, ma ha sprecato troppo sottoporta.

L’occasione divorata da Hojlund in avvio (bravissimo anche Meret) è il segnale che questa Atalanta è in palla. Al 19′ Osimhen tocca con la mano in piena area, ma Mariani ha bisogno della Var per concedere un rigore apparso subito evidente. Lookman trasforma e il Napoli sembra in difficoltà. Ma qui quella di Spalletti si dimostra una grande squadra: Osimhen impatta bene di testa e pareggia, poi lo stesso nigeriano vince il duello di puro fisico con Demiral e serve a Elmas, sostituto di Kvara, la palla del sorpasso. Un terrificante uno-due. Nella ripresa l’Atalanta spinge (non sempre con…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Milan-Lumezzane 3-2 nell’amichevole di Milanello. Gran gol di Adli

Gran gol del franco-algerino nel test a Milanello, in...