Chi è Simone Pafundi: l’Italia, l’Udinese, le origini, il mercato e…

data

Mancini lo ha chiamato in Nazionale, è il primo 2006 ad aver esordito in Serie A, “Diventerà un campione” dice chi lo ha allenato: storia di un talento tra Berlino, i cantieri navali, la Curva B e…

Un mancino che canta, trequartista veloce, rapido, bravo nel dribbling, basso ma di grande forza. E poi come calcia in porta… su punizioni e rigori è una sentenza: “Se non si farà distrarre, diventerà un campione”, assicurano da Udine, dove è tanta la gioia per le ultime convocazioni di Mancini. Parliamo di Simone Pafundi, il “Maradona” friulano col sangue napoletano. Nell’Italia che affronterà in amichevole Albania e Austria c’è anche Simone appunto, classe 2006.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...

Uefa-Juve: aperta indagine sui bilanci, violate norme su licenze e fair play finanziario

L'organo internazionale "si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi...