Ferrero: “Voglio salvare la Sampdoria. Con me arrivati tanti campioni”

data

In una lunga intervista al Secolo XIX, l’ex presidente ha dichiarato di voler tornare al timone del club: “Questa situazione mi fa soffrire. Ricordo a tutti che io avevo portato campiono come Skriniar, Muriel, Correa, Schick”

Incredibile, ma vero. Massimo Ferrero, ex presidente della Sampdoria, tira dritto. E dichiara il suo obiettivo: “Voglio salvare il club”. Come? Tornando a guidarlo. E questo nonostante la dura contestazione dei tifosi quando il 17 ottobre si era presentato al Ferraris per la sfida con la Roma. Tifosi che avevano convinto le forze dell’ordine a farlo allontanare dallo stadio. Ad affermarlo è lo stesso Ferrero in una lunga intervista rilasciata al Secolo XIX. “Guardando la partita con il Torino in tv, mi sono sentito male. Ho accusato un fortissimo attacco d’ansia… ne parlo ora perché so che è uscita sui social e anche su qualche giornale. Ho molto pudore della mia privacy. Sono andato al pronto soccorso. La situazione della Sampdoria mi fa molto…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Milan-Lumezzane 3-2 nell’amichevole di Milanello. Gran gol di Adli

Gran gol del franco-algerino nel test a Milanello, in...