Juve-Inter: Inzaghi accusa due giocatori per i gol subiti. Ce l’aveva con…

data

In entrambe le reti della Juve Kostic poteva essere fermato con un fallo, ma Barella e Bellanova non sono intervenuti sul serbo

Filip Kostic è stato il migliore in campo di Juventus-Inter. Ma la sensazione, emersa già durante la partita, che i giocatori dell’Inter potessero fare qualcosa in più per fermare le due progressioni del serbo sulle reti, è stata confermata dalle dichiarazioni di Simone Inzaghi. “Serve un lavoro anche sui gol subiti, come le due reti incassate nelle ripartenze, nelle quali potevamo fare due falli. Una squadra come la nostra non può non fermare quelle azioni.

BARELLA E BELLANOVA

—  

Soprattutto nell’azione del primo gol, Barella si limita ad osservare l’avanzata di Kostic senza spendere un fallo che gli sarebbe certamente costato il giallo, ma che avrebbe evitato guai peggiori. Meno evidente l’esitazione di Bellanova sulla seconda rete, tuttavia il terzino avrebbe potuto bloccare il serbo prima del dribbling a rientrare seguito dall’assist per…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juventus, Del Piero e Allegri: il rapporto tra i due

L’ex attaccante potrebbe avere con il tecnico ...

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...