Juve, Locatelli: allenamento in anticipo alla Continassa

data

A centrocampo gli uomini bianconeri sono in crescita e a gennaio Allegri dovrà compiere scelte importanti a ogni partita: così l’azzurro fatica alla Continassa con quasi due settimane d’anticipo per essere al meglio al ritorno della Serie A

Ci sono almeno un paio di motivi validi che spingono Manuel Locatelli ad anticipare di quasi due settimane la ripresa degli allenamenti alla Continassa in vista del nuovo anno, in attesa dei compagni che torneranno al lavoro dal 6 dicembre. Il centrocampista azzurro, che ha saltato l’ultima convocazione in nazionale per motivi personali, sa bene che dopo il mondiale la concorrenza in mezzo tornerà ai massimi livelli, dunque vuole farsi trovare pronto alla bagarre. E poi la prossima partita in bianconero per lui sarà speciale, dal momento che la prima presenza nel 2023 determinerà l’obbligo di riscatto per la Juve dopo un anno e mezzo di prestito gratuito da parte del Sassuolo. Nelle casse del club emiliano andranno 25 milioni, più altri…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...

Inter-Salisburgo 4-0 in amichevole: in gol Mkhitaryan, Acerbi e Carboni

Gli uomini di Inzaghi concedono il bis dopo la...