Napoli-Empoli 1-0: rigore di Lozano e gol di Zielinski, espulso Luperto

data

I toscani si difendono con ordine, ma a metà ripresa Osimhen si guadagna un penalty trasformato dal messicano. Poi viene espulso Luperto e la capolista controlla senza problemi: nel finale a segno anche il polacco

Anche quando non dà spettacolo, il Napoli sa come vincere. La squadra di Spalletti batte 2-0 l’Empoli dopo una partita a tratti sofferta. Nel primo tempo i toscani si difendono con ordine e concedono solo due occasioni a Raspadori, con l’ex Sassuolo che spreca la più invitante.

Nella ripresa Osimhen è protagonista dell’episodio chiave: ruba palla all’ingenuo Marin che lo tocca, Pairetto fischia il rigore. Lozano, appena entrato per Politano, prende la palla e calcia abbastanza male, ma Vicario tocca senza riuscire a parare. Poi viene espulso Luperto (doppia ammonizione) e arriva anche il raddoppio di Zielinski, anche lui entrato dalla panchina.

A breve il servizio completo

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Barella: “Io e la mia Inter siamo cambiati. Ora rimontiamo il Napoli”

Il centrocampista sardo fa il punto: "Ci siamo parlati,...

Faraoni: “Inter? La verità è che non c’entravo nulla. Mi rendo conto solo ora…”

L'esterno dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato a Cronache di...

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...