Nuovo stadio di Inter e Milan, Sala: “Berlusconi e Salvini non aiutano”

data

Il primo cittadino sulle parole dei politici che hanno contestato diversi aspetti del processo decisionale di Palazzo Marino: “Il Comune non ha perso un giorno di tempo”

La risposta del sindaco di Milano Giuseppe Sala non tarda ad arrivare. Circa 24 ore dopo le polemiche rinnovate da Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Vittorio Sgarbi sul futuro stadio di Inter e Milan, il primo cittadino del capoluogo lombardo sottolinea come “queste esternazioni non aiutano le squadre”.

Il leader di Forza Italia e il sottosegretario al Ministero della cultura avevano infatti ribadito la propria opposizione all’abbattimento del Giuseppe Meazza nella giornata di venerdì, mentre il ministro delle infrastrutture e dei trasporti aveva parlato dell’opzione Sesto San Giovanni in caso di eccessivi ritardi burocratici.

Il chiarimento

—  

“Quando il progetto esecutivo sarà definito si andrà in consiglio – ha spiegato Sala dalla Prefettura di Milano -, passerà del tempo”. Poi, la stoccata a…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, Cardinale sul palco del NYT con Ben Affleck: ‘Ecco come intendo creare valore’

Sport, media e intrattenimento all’evento del New York Times...

Udinese – L’ex Balbo torna sulla panchina / Ecco la sua nuova squadra

Il team bianconero continua a lavorare in vista dei...

Pjanic: “Addio Angelli, che effetto. Allegri sa come fare”

L'ex bianconero e il ribaltone: "Vedremo la squadra come...

Intercettazioni Juve, Agnelli ad Arrivabene: ‘Ammortamenti e m…’

Così l’ex presidente della Juve Andrea Agnelli in una...