Prima categoria: il punto sul campionato

Va’ in archivio anche la sesta giornata nel campionato di prima categoria pugliese e si iniziano a delineare le graduatorie nei rispettivi raggruppamenti. Nel girone A continua la cavalcata solitaria del Canusium che batte anche l’Audace Cagnano per 3-1 e resta in vetta solitario allungando sulla Nik Bari bloccata sul pari esterno dallo Stornarella e raggiunta in seconda posizione dal Troia che batte sul proprio terreno di gioco il Real Zapponeta per 4-2. Vittoria in trasferta per la Virtus Molfetta che batte la Virtus Bisceglie per 0-1 e per l’Atletico Vieste che va a vincere sul campo dell’Atletico Peschici per 3-4. Nuova goleada per lo Sporting Apricena di mister De Pasquale che rifila un sontuoso 6-1 al Sammarco ( da segnalare che sono ben nove i calciatori andati a segno per i rosso-blu garganici); vince anche la Top Player Minervino che batte la Gioventù San Severo per 2-1. Nel prossimo turno la capolista ospiterà la Top Player Minervino con la Nik Bari che se la vedrà con la Virtus Bisceglie.
Nel girone B il Latiano approfitta a metà della sosta del Grottaglie e, pareggiando per 1-1 sul campo del Noci, si porta in testa alla classifica. Si avvicina anche il Santeramo che batte l’Arcobaleno Triggiano per 4-1 e si porta a -3 dalla vetta mentre non ne approfitta il Carovigno bloccato sul pari esterno dai Ragazzi Sprint Crispiano per 1-1. Vittorie esterne di misura (0-1) per il San Vito sull’Atletico Pezze e per il Real Sannicandro sul Real Mottola mentre l’Ideale Bari va a vincere sul campo del Castellana per 2-4 tra le polemiche dei locali. Pareggio, infine, tra Noicattaro e Giovani Cryos per 1-1. Il prossimo turno vedrà la sfida al vertice tra Latiano e Grottaglie.
Nel girone C frenano il Cursi e il Galatone bloccate sul pari per 1-1 rispettivamente dal Galatina e dal Ruffano; ne approfitta il Capo di Leuca che batte la Rinascita Refugees sul proprio campo per 1-2 e li aggancia in classifica al terzo posto. Belle vittorie interne per F.M.San Donato sulla Virtus Lecce per 5-0 e per la Don Bosco Manduria sull’Audace Fragagnano per 3-1 mentre si chiude sul pareggio per 1-1 la sfida tra Soccer Dream Parabita e Seclì. Nel prossimo turno bel banco di prova per la capolista Cursi sul campo di gioco del Capo di Leuca.

VIA GEROLAMO ALEANDRO 20, BRINDISI TEL. 346/5763532

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Catanzaro, Curcio: “Foggia è stata casa mia, sarà emozionante tornare”

Attraverso il proprio profilo Instagram, l'attaccante del Catanzaro Alessio Curcio ha...