Real Mottola, sconfitta casalinga contro il Real Sannicandro

Al “Chiappara” i gialloblù continuano il loro momento “no” e si arrendono a un corsaro Sannicandro che vince per una rete a zero.

Partita che si apre con due importanti per il Sannicandro: dopo circa 30 secondi dal fischio d’inizio Iasparro tira una fucilata da fuori che si spegne alla destra di D’Elia e tre minuti dopo De Cristoforo non concretizza un’ottima occasione a tu per tu con D’Elia , sparando alto.

Al 41′ Iurlo sfiora la rete dopo un errore di disimpegno del centrocampo mancando la porta, ma qualche secondo dopo il Sannicandro riesce a trovare la rete del vantaggio con De Cristoforo che, dopo una rocambolesca situazione in area scaturita da un’incomprensione della retroguardia mottolese, ribadisce facile in rete dall’area piccola.

Allo scadere del primo tempo primo squillo per il Real Mottola con Amatulli che, dopo un parapiglia in area , tenta la conclusione che però viene ribattuta dalla difesa.

Nel secondo tempo il Real Mottola scende meglio in campo e al 56′ non riesce a sfruttare un’invitantissima punizione dai 18 metri sui piedi di Lentini, che però viene respinta in angolo da Accettura.

Al 67′ Iurlo ci prova con una punizione da lontano, ma la palla si spegne di poco alta dalla porta difesa da D’Elia. Dopo 5 minuti Iasparro conclude da fuori area, ma il pallone termina di poco fuori.

Al 73′ il Mottola sfiora la tanto sperata rete del pari con il neo-entrato Camara la cui conclusione di punta sfiora il palo alla destra di Accettura. Ancora Camara tenta il sussulto finale con un tiro al volo dal limite, ma la palla viene bloccata senza troppi problemi da Accettura.

Al 96′ Spadavecchia decreta la fine di una gara in cui il Real Mottola ha dovuto fare i conti ancora con il mancato appuntamento al gol che si verifica per la terza volta di fila in questa stagione.

TABELLINO:

REAL MOTTOLA – REAL SANNICANDRO 0 – 1

TIRI: 10 – 8

FALLI: 28 – 20

ANGOLI: 4 – 6

FUORIGIOCO: 1 – 1

REAL MOTTOLA: D’Elia P., Rella, Carbone (44′ st Mastrangelo), Notaristefano E., D’Elia N., De Vincenzo, Silvestri V. (I), Lentini (29′ st Carriero), Amatulli (1′ st Camara), Calia (15′ st Scapati), Silvestri V. (II).

A disposizione: Catucci, Greco, Monaco, Mansueto.

REAL SANNICANDRO: Accettura L., Ferri (17′ st Mastronardi), Loiacono, Daddiego, Zaccheo, Iasparro, Zonno, Iurlo, Accettura G., Rizzi (50′ st Marinelli), De Cristoforo. All. Monteleone 

A disposizione: Scarangella, Partipilo, Lorusso, Spagnuolo, Vulpis, Schiavone, De Filippis.

ARBITRO: Spadavecchia (sez. Molfetta).

MARCATURE: 42′ pt De Cristoforo.

AMMONIZIONI: 32′ pt Carbone (M), 39′ pt Silvestri V. II (M), 43′ pt Carbone (M), 4′ st Silvestri V. I (M), 6′ st De Vincenzo (M), 10′ st Ferri (S), 19′ st Lentini (M), 35′ st Accettura G. (S), 51′ st Accettura L. (S)

RECUPERO: 1′ pt, 6′ st.

UFFICIO STAMPA

REAL MOTTOLA

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Catanzaro, Curcio: “Foggia è stata casa mia, sarà emozionante tornare”

Attraverso il proprio profilo Instagram, l'attaccante del Catanzaro Alessio Curcio ha...