UFFICIALE: Nardò, si è dimesso il presidente Cavalera


Fulmine a ciel sereno in casa Nardò. Il presidente Marco Cavalera ha infatti annunciato – in una lettera aperta – di essersi dimesso dalla carica numero uno del club neretino.

“È con immenso dispiacere che mi vedo costretto a rassegnare le dimissioni ed a far terminare qui la mia esperienza nella Nardò Calcio. Nuovi e improrogabili impegni lavorativi mi portano a prendere questa dolorosissima decisione presa solo per il bene della società e della squadra.

Il Nardò ha bisogno di un Presidente che abbia la possibilità di essere presente e parte attiva anche nel quotidiano e purtroppo per me questo non sarà più possibile. Sono sicuramente stato un Presidente anomalo, come ho sempre detto il “portavoce di un gruppo”, i veri Presidenti sono stati altri nella storia di questa società!

In questi due anni e mezzo ho cercato però di dare il massimo di quello che potevo, senza risparmiarmi, e spero di essere riuscito a lasciare qualcosa di buono. In compenso so che ho avuto tanto, è stato un grande orgoglio per me poter far parte di quella che da sempre è stata e sarà la mia fede calcistica.

A scanso di facili fraintendimenti, e per rassicurare squadra, staff e l’intera piazza, tengo a precisare, che la mia decisione è prettamente personale e non influirà assolutamente sul rapporto del main sponsor Barbetta che, al contrario, ha nelle ultime ore deciso di intensificare gli sforzi economici relativamente alla stagione in corso anche in virtù degli ottimi risultati finora espressi.

Al mio successore so di lasciare un grande gruppo, guidato da un grande allenatore, e supportato da una tifoseria unica.

A tutti auguro di poter proseguire la stagione sulla scia di quello che è stato fino ad oggi… per quanto mi riguarda continuerò a tifare ogni domenica da quei gradoni che mi ricordano adolescente e non più dalle poltroncine sulle quali ho vissuto momenti indimenticabili che porterò sempre nel cuore!

Ringrazio tutti ed abbraccio tutti quelli che in questi due anni ho avuto la fortuna di conoscere e con i quali ho condiviso emozioni grandissime! Vi voglio bene! Forza Rossi, forza Nardò”!

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Catanzaro, Curcio: “Foggia è stata casa mia, sarà emozionante tornare”

Attraverso il proprio profilo Instagram, l'attaccante del Catanzaro Alessio Curcio ha...