Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

data

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della clausola di rinnovo unilaterale per una stagione. I giallorossi pronti anche a firmarlo sino al 2025 ma senza partecipare ad aste, visto che l’inglese piace a molti

Il passato, in fondo, sa insegnare sempre qualcosa. Se il caso Mkhitaryan, nella scorsa stagione, aveva avuto una conclusione malinconica con l’addio dell’armeno e il successivo rimpianto pubblico di José Mourinho, riguardo a Chris Smalling la Roma ha deciso di seguire un’altra strada: chiarezza estrema prima ancora che la partita entri nel vivo.

storia

—  

La storia è nota. Il difensore inglese, 33 anni, a giugno sarà in scadenza di contratto, ma nell’accordo in corso ha una clausola che gli consente, raggiungendo la metà delle presenze stagionali, di far scattare unilateralmente il rinnovo per un’altra stagione. Insomma, una forma di opzione assai simile a quella che aveva Mkhitaryan. Alla luce delle straordinarie prestazioni di…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Totti-Ilary Blasi, nuovo round (muto) in tribunale

Udienza alla sezione Civile legata a borse, gioielli e...

Udinese | Era fatta per Deulo agli Spurs! L’infortunio ha fatto saltare tutto

Clamoroso retroscena di mercato che coinvolge l'attaccante catalano. Secondo...

Lecce, Baroni: “Contro la Cremonese gara intensa. Mercato? Io contento”

Conferenza stampa della vigiliaMarco Baroni, tecnico del Lecce, è...