Catanzaro-Taranto, obiettivo continuare a vincere. Le probabili formazioni 


Archiviata la sosta, si torna in campo in vista dello sprint finale con la prima gara del 2023. Oggi pomeriggio alle ore 17:30 la capolista Catanzaro guidata da Vincenzo Vivarini, affronterà davanti al proprio pubblico del ‘Nicola Ceravolo‘, il Taranto di Ezio Capuano nella gara valevole per la ventunesima giornata del Girone C di Serie C. Entrambe le squadre hanno chiuso il 2022 e aperto il girone di ritorno con un risultato positivo: per i giallorossi una vittoria sofferta a Picerno mentre per i rossoblù un pareggio interno senza reti nel derby col Monopoli. A sfidarsi due delle formazioni più in salute di questo campionato: il Catanzaro reduce un bottino di otto vittorie e due pareggi nelle ultime dieci uscite contro il Taranto che non perde da sei giornate e ha conquistato nelle ultime cinque ben undici punti frutto di tre vittorie ma anche due pareggi. Ancora imbattuti e sempre più al comando della classifica gli uomini di Vivarini con ben 54 punti e un margine di +6 dal Crotone secondo. La compagine allenata da Capuano, invece, è attualmente nel gruppo di squadre che inseguono la zona play-off a quota 27, fuori per il momento solo a causa di una peggiore differenza reti rispetto alle altre quattro dirette concorrenti. Dieci successi su dieci dei giallorossi tra le mura amiche con 35 gol fatti e 5 subiti mentre i rossoblù in esterna fanno gran fatica a far punti, in dieci gare ne sono stati conquistati 7 frutto di due vittorie, un pareggio e sette ko con un passivo anche piuttosto rotondo di 20 reti incassate e sole 7 realizzate. Caccia ai tre punti in casa giallorossa per continuare a tenere a distanza di sicurezza l’inseguitrice principale mentre i pugliesi, dal canto loro, hanno voglia sfruttare il buon momento per fermare la capolista, in casa dove sin qui non c’è mai riuscito nessuno. Missione complicata però storicamente parlando quella di espugnare il ‘Ceravolo‘ per il Taranto. In 21 precedenti sono arrivati 12 successi dei padroni di casa, uno solo ospite e otto pareggi. Nel confronto del girone di andata in Puglia vinsero 0-3 i giallorossi in casa dei rossoblù allora guidati da Nello Di Costanzo, in gol andarono Sounas e due volte Biasci.

QUI CATANZARO: Tutta la rosa a completa disposizione di mister Vivarini, seppur Situm non al meglio. Poche le novità previste comunque per l’impegno odierno con Martinelli, Brighenti e Scognamillo davanti a Fulignati. Sulle corsie laterali spazio a Katseris a destra e Vandeputte a sinistra mentre al centro del campo ci saranno Sounas, Ghion e Verna. In avanti il solito tandem offensivo composto da Biasci e Iemmello.

QUI TARANTO: Qualche defezione per mister Capuano che ritrova Antonini Lui ma dovrà fare a meno dello squalificato Labriola oltre che degli infortunati Diaby, Raicevic e Infantino. A specchio i rossoblù con Evangelisti, Antonini Lui e Manetta a difesa di Vannucchi. Sugli esterni Mastromonaco e Ferrara mentre in mezzo al campo Provenzano, Mazza e Antonio Romano. In attacco la coppia Guida-Tommasini. 

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Katseris, Sounas, Ghion, Verna, Vandeputte; Biasci, Iemmello. A disp. Rizzuto, Sala, Fazio, Gatti, Tentardini, Welbeck, Rolando, Pontisso, Cinelli, Situm, Bombagi, Curcio, Cianci. All. Vivarini.

TARANTO (3-5-2): Vannucchi; Evangelisti, Antonini Lui, Manetta; Mastromonaco, Provenzano, Mazza, Romano A, Ferrara; Guida, Tommasini. A disp. Loliva, Caputo, Vona, Formiconi, Romano G, Brandi, La Monica, Rossetti. All. Capuano.

Arbitro: Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi. Assistenti: Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona e Maicol Ferrari di Rovereto. Quarto Ufficiale: Giuseppe Mucera di Palerm

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Pellegrini-Lazio, il cerchio si chiude: “È la squadra del mio cuore”

Il romano di Cinecittà in prestito dalla Juve dopo...

01 Febbraio 2023 Taranto Fc Il possibile undici anti Foggia

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel