Inter, la difesa oltre Skriniar: Bastoni, De Vrij e gli altri, la situazione

data

Nel reparto arretrato solamente l’ex Parma ha un contratto che supera fine giugno, ma il suo stesso dossier sarà preso in mano da Marotta prima dell’estate per un prolungamento. La situazione della retroguardia di Inzaghi

I fari sono tutti puntati su Milan Skriniar, giustamente e comprensibilmente. L’Inter si trova a un passo dal perdere il giocatore che sta indossando la fascia da capitano e che è uno dei pilastri della squadra. La sua partenza cambierà i connotati della difesa del futuro perché lo slovacco andrà sostituito da un volto nuovo ma, allargando lo sguardo, tutto il reparto arretrato rischia un restyling completo in meno di un anno.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...