Inter, Lukaku titolare dopo l’infortunio: niente gol, pace con i tifosi

data

Romelu non cominciava una partita dal primo minuto dal 26 agosto: il coro della Nord e il saluto del calciatore

Il 6 in pagella di Romelu Lukaku ha due sapori. Per un giocatore da 8, la risicata sufficienza in un big match non può essere catalogata come soddisfazione, perché un paio di tiri potevano essere gol e perché questa versione del belga non è ancora paragonabile a quella che portò lo scudetto in nerazzurro nel 2020-21. D’altro canto, però, questo ritorno tra i titolari dopo 131 giorni non è nemmeno stato disastroso, considerato il lungo stop e anche una delusione Mondiale che si digerisce solo con tempo e sudore.

Amarcord

—  

L’ultima volta era il 26 agosto 2022, Lazio-Inter 3-1. Un altro big match, il primo della stagione, e un esito ben più doloroso: al di là della sconfitta, la netta sensazione di essere stati travolti dalla squadra di Maurizio Sarri, da un gioco arioso, avvolgente e disorientante. Voto 5, si leggeva sulle pagine della Rosea: “Romelu è il…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, Maignan è un caso: il recupero slitta a marzo

Il portiere migliora, però serve prudenza. Può essere pronto...

Salernitana-Juve, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Nostro percorso buono, volevamo far meglio. Dia…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Salernitana al termine...

Salernitana-Juve 0-3: doppietta di Vlahovic e Kostic

Il serbo sblocca la partita su rigore, poi la...