Massafra-Manduria, respinto il reclamo dei messapici

Il Giudice Sportivo si è espresso circa il reclamo proposto dall’UG Manduria che chiedeva la sconfitta per 3-0 dell’ASD Soccer Massafra 1963 nella gara disputata l’8 gennaio scorso e vinta sul campo dai giallorossi di casa per 2-1 a seguito dell’accensione dell’impianto di illuminazione “non omologato” dello Stadio Italia.

Esaminate le istanze e le memorie presentate dagli uffici legali di entrambe le squadre e, non per ultimo, valutato il referto di gara del direttore di gara il Giudice Sportivo Territoriale presso il CR Puglia ha dichiarato inammissibile il reclamo dei messapici per vizio di forma e, principalmente, perché la partita si è conclusa regolarmente senza che l’arbitro, indipendentemente da tutto, abbia rilevato alcunchè di tale da decretare una situazione di impraticabilità.

Alla luce del suddetto esito la classifica non subisce variazioni confermando i giallorossi in una comoda posizione centrale a ridosso delle pretendenti per la corsa ai play-off.

Appuntamento per tutti domenica 29 gennaio ore 15,00 allo Stadio Italia per il match, altrettanto interessante e stimolante, contro il Città di Otranto, terza forza del campionato.

Comunicato della società SSD Massafra 1963 sulla pagina Facebook ufficiale

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

06 Febbraio 2023 Taranto Fc classifica più tranquilla

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Verona-Lazio 1-1: gol di Pedro e Ngonge

Biancocelesti in vantaggio al 45', pareggio del belga in...

Zeman alle Iene: “Il doping nel calcio? Rispetto al passato non è cambiato niente…”

L'ex allenatore della Roma è stato duro: "E' strano...