L’Avetrana ritrova il sorriso e la vittoria contro la Toma Maglie

L’Avetrana del nuovo corso Passariello, conquista la sua prima vittoria contro il maglie liquidato già nella prima frazione di gioco. L’emergenza legata agli squalificati ed infortunati viene oscurata dalla grande forza di volontà messa in evidenza dai biancorossi.

Sin dalle prime battute la gara è condizionata da un forte vento che ha causato un ritardo di 31 minuti . Gli ospiti a favore di vento impensieriscono la difesa locale in particolar modo su palle inattive.

L’Avetrana infatti non riesce ad impostare la manovra ed è costretta solo a contenere per poi ripartire. Su una ripartenza al minuto 9 Marangione si invola sulla destra mette in mezzo per l’accorrente Sanyang che sigla il vantaggio. Il Maglie reagisce con veemenza e si riversa in avanti . Le uniche occasioni degne di nota sono solo sviluppi di calci piazzati. Al minuto 29 Marchionna si conquista con caparbietà un buon pallone ma al momento giusto viene ostacolato da Carbone che devia in angolo . Al minuto 35 Marangione dal limite prova una conclusione defilata e realizza di prepotenza il 2-0 .

L’Avetrana nonostante il vento avverso mette alle corde gli ospiti costringendoli a sostare nella propria metà campo . Al minuto 41 Marchionna ben servito supera il portiere e sigla il 3-0 . Nella ripresa L’Avetrana si ritrova con il vento a favore e inizia a rendersi pericoloso anche con conclusioni dalla lunga distanza. Il Maglie abbassa il baricentro e consente ai locali di sfruttare l’energia delle proprie fasce .

Al minuto 26 il Maglie accorcia le distanze. Kofol ingenuamente atterra Carrino . De Michele sigla con freddezza . L’Avetrana sembra accusare il colpo ma al minuto 29 Sanyang ben servito beffa l’estremo difensore ospite con un elegante pallonetto realizzando il 4-1. La partita è virtualmente chiusa ma i locali sono galvanizzati e nuovamente su contropiede capitalizzano con Di Giulio che dribbla il portiere e deposita in rete siglando il 5-1. L’Avetrana vince meritatamente la gara , conquistando la terza vittoria consecutiva casalinga che permette ai bisncorossi di riposizionarsi al 5 posto della graduatoria con l’obiettivo salvezza sempre più vicino.

AVETRANA – TOMA MAGLIE 5-1

AVETRANA: De Marco, Kofol( 34st Maggiore) Trisciuzzi, Sibilla, De Martino, Tamborrino, Sanyang, Marangione, Marchionna (25st Cava) Zaccaria, Di Giulio (44st Nicolì)A disp Tursi, Tolardo , Leo, Alfarano,Gioia All Passariello

TOMA MAGLIE: De Donno, Tecci, Sprovieri, Zaminga(38 pt Zaminga) , Lezzi, Carbone, Greco, Olibardi, Carrino, De Michele (41 st Chirivi) De Giorgi A disp Mele, Stifani, Romano, Pipoli ,Pasca All Romano

ARBITRO: Moretti di Cesena

ASSISTENTI: Mazzarelli – Nasca

RETI: 9pt e 29st Sanyang, 35 pt Marangione, 41pt Marchionna, 26st su rig De Michele , 45st Di Giulio

Fonte: ASD Avetrana Calcio

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

GIUDICE SPORTIVO – XXVIII GIORNATA

27 Febbraio 2024 Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito...

GS Troia – 𝐈𝐍𝐓𝐄𝐑𝐕𝐈𝐄𝐖 𝐺𝑖𝑢𝑠𝑒𝑝𝑝𝑒 𝐷𝑖 𝐺𝑒𝑛𝑛𝑎𝑟𝑜

𝐴𝑏𝑏𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑎𝑓𝑓𝑟𝑜𝑛𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑢𝑛𝑎 𝑏𝑢𝑜𝑛𝑎 𝑠𝑞𝑢𝑎𝑑𝑟𝑎, 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜 𝑒𝑞𝑢𝑖𝑙𝑖𝑏𝑟𝑎𝑡𝑜...

Casarano Calcio – Laterza: “Pensiamo una partita alla volta”

LA SETTIMANA – “Siamo pronti e vogliosi di scendere...

Nuova Spinazzola. Intervista a Luca ROMIO

Intervista a Luca ROMIO nel dopo gara Spinazzola-Un.Bisceglie Fonte:...