Real Mottola, altra vittoria di forza contro il San Vito

Continua l’ottimo stato di forma dei gialloblù che ottengono la terza vittoria di fila sconfiggendo per 3 reti a 0 il San Vito.

Giornata di premiazioni pre-gara con entrambe le compagini che sfoderano al pubblico del “Chiappara” due riconoscimenti della passata stagione: da un lato il Real Mottola con la Coppa da vincitrice del campionato di seconda categoria, e dall’altro il San Vito che sfoggia la targhetta della Coppa Disciplina.

Cronaca del match: partita che inizia a ritmi abbastanza blandi, fino al 22′ quando Calia calcia una punizione dai 19 metri, impegnando D’Agnano che respinge bene.

Al 25′ vantaggio Real Mottola: bella sponda di testa di Camara che pesca Calia il quale entra in area e calcia trafiggendo alla destra del portiere.

Un paio di minuti dopo il San Vito sciupa una colossale occasione per pareggiare la partita con Ballo che a pochi passi dalla linea di porta svirgola clamorosamente sul fondo.

Alla mezz’ora il Mottola sfiora il raddoppio con Scapati che calcia un bel diagonale al limite dell’area e sfiora il palo alla destra di D’Agnano.

Nel secondo tempo si vede una partita più pirotecnica rispetto alla prima frazione.

Al 57′ punizione per gli ospiti alla cui battuta va Quaranta che calcia troppo centrale senza impensierire Lavarra.

Al 64′ De Vincenzo tenta con una punizione leggermente defilata di sorprendere il portiere che però non si fa trovare impreparato e respinge di pugno.

Qualche minuto dopo doppia occasione per il Mottola prima con Scapati, il quale su una punizione laterale effettua un tiro-cross che attraversa l’area e si spegne di poco sul fondo e pochi istanti dopo con Calia che calcia un bel destro a giro di che si spegne di poco alto.

Al 74′ Mottola in 10 per un doppio giallo rifilato a Carbone dopo un fallo a centrocampo.

L’inferiorità numerica non spaventa il Mottola che, anzi, continua ad attaccare cercando di mettere in cassaforte il vantaggio.

All’81’ buona occasione per Carriero che calcia da fuori spedendo di poco alto.

Due minuti dopo si affaccia il San Vito con Semeraro il cui tiro all’interno dell’area viene deviato in angolo dalla difesa.

Real Mottola che raddoppia all’84’ con un bellissimo gol di Camara che sorprende il portiere con un bel destro da fuori area.

Lo stesso Camara, in pieno recupero, chiude definitivamente le pratiche siglando la sua doppietta personale dopo un lancio pennellato di De Marinis dalla destra.

Dopo 5 minuti di recupero fischietto in bocca per la signorina Carafa che mette fine alle ostilità in una gara in cui il Mottola ha dimostrato di avere stoffa e di poter far molto bene in questo campionato.

TABELLINO:

REAL MOTTOLA – SAN VITO 3 – 0

TIRI: 13 – 5

FALLI: 24 – 15

ANGOLI: 2 – 3

FUORIGIOCO: 0 – 2

REAL MOTTOLA: Lavarra, Rella, Gentile F., Spicoli, Mansueto, Carbone, Scapati (43′ st De Marinis), Marchionna (26′ st Carriero), Camara, De Vincenzo, Calia (31′ st Vinci). All. Schiavone

A disposizione: Catucci, Amatulli, Monaco, Ragno, Putignano, Mastrangelo.

SAN VITO: D’Agnano, Di Dio, Marinosci, Cavallo, Roma, Camposeo (26′ pt D’Erriquez), Frallonardo, Rizzato (30′ st Semeraro), Montanaro, Quaranta, Ballo (8′ st Conserva). All. Monna 

A disposizione: Gioia, Colella, Colucci, Nigro, Simone, Speranza.

ARBITRO: Carafa (sez. Lecce)

MARCATURE: 25′ pt Calia, 39′ st, 49′ st Camara.

AMMONIZIONI: 16′ pt Ballo (S), 39′ pt Carbone (M), 19′ st Mansueto (M), 23′ st Marinosci (S).

ESPULSIONI: 29′ st Carbone (M)

RECUPERO: 3′ pt, 5′ st.

UFFICIO STAMPA

REAL MOTTOLA

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

ACCORDO DI AFFILIAZIONE CON LA SCUOLA CALCIO VIRTUS TARANTO

18 Giugno 202418 Giugno 2024 La società Taranto Football Club...

SETTORE GIOVANILE: PROVINI SELETTIVI RINVIATI

18 Giugno 2024 La società Taranto Football Club 1927 informa...

U17 Nardò – Asd Real San Giovanni 3- 0. 2 giugno 2024

Fonte: AC Nardò Official Youtube channel