Unione Calcio Bisceglie forza 4: Borgorosso Molfetta liquidato 4-0

Il team azzurro nel match valevole 24^ giornata del girone A del Campionato di Eccellenza Pugliese 23/34, batte con un risultato netto la squadra molfettese e si rilancia in ottica playoff.

BISCEGLIE – Una domenica che rilancia le ambizioni playoff dell’Unione e rinvigorisce lo spirito di un gruppo in netta ripresa. Il match ha ben quattro gol da raccontare in una sfida mai in discussione per gli uomini di mister Angelo Monopoli.

Gli azzurri biscegliesi partono subito forte e al 4’ minuto Mbaye batte un corner dalla destra corto, il suo scambio con Binetti porta l’estremo a servire un cross tagliatissimo su cui De Santis è reattivo ad intercettare di pugni, ma sulla respinta è un condor l’argentino Talin che ribadisce in rete siglando l’1-0. Al 12’ infortunio muscolare per il portiere azzurro Lullo costretto a lasciare il campo in barella. Al minuto 15 Talin lancia lungo vedendo lo scatto di Saani, tallonato da Palmieri,l’attaccante azzurro costringe all’uscita estrema De Santis che va a contatto con il suo difensore e rimane a terra, ma Ileano di Napoli fa segno di proseguire e Saani fa 2-0. Si assiste ad un monologo azzurro che al 32’ vede un cross dalla metà campo di Cascione e Saani, in gran spolvero, la gira di testa a portiere ospite battuto Palmieri la salva sulla linea, tra le proteste di Bufi e compagni che valutano la palla dentro la porta. 3 minuti dopo bella imbeccata centrale di Diomandè per Amoroso che di sinistro costringe agli straordinari l’estremo difensore molfettese che deve rifugiarsi in angolo. Al 37’ Vitale prova l’azione personale convergendo verso il dischetto ma la sua botta non inquadra la porta. Al 40’ il primo squillo degli ospiti con Roselli che ci prova su punizione ma la palla finisce alta poco sopra la traversa. Al 44’ spettacolare azione offensiva dell’Unione: Vitale prova il tiro a giro su cui De Santis non riesce ad intervenire, Amoroso appostato sul secondo palo è altruista e serve Saani all’altezza del dischetto, ma il 21 azzurro vede e serve l’accorrente Mbaye che dal limite dell’area piccola sparacchia incredibilmente alto.

Nella ripresa il Borgorosso spinge in attacco lasciando all’Unione spazi in contropiede. Al 48’ Stancarone tenta il guizzo in area andando a contatto con Bufi, gli ospiti chiedono a gran voce il rigore ma l’arbitro fa proseguire. Al 50’ ripartenza azzurra con Amoroso che lancia in profondità Saani che non ha tentennamenti e sigla la sua personale doppietta. Il Borgorosso cerca di reagire al 64’ quando Taccarelli serve bene Caputi che in girata la alza troppo e al 71’ quando Stancarone crossa dalla sinistra ma Taccarelli in girata non trova i giri giusti. L’Unione abbassa i ritmi e cerca la giocata sorniona. Al 78’ buon inserimento offensivo di Cascione che dal limite tenta il tiro che si spegne di poco a lato della porta ospite. Al 82’ arriva il tombale della gara con Cascione che serve bene dalla sinistra Bufi, in proiezione offensiva, conclude in volée trovando l’opposizione di De Santis che nulla può sulla incocciata di Amoroso che fa il 4-0.

Ora, con la vittoria nel derby della Molfetta Calcio sul Bisceglie, si riaprono le speranze playoff dell’Unione ora a -5 dalla seconda con la gara con il Corato da recuperare domenica prossima.

Per il Borgorosso Molfetta la situazione è sempre più nera con il 12° posto occupato in classifica che varrà la retrocessione diretta seppur la Virtus Mola a +1  e San Marco a +2 con 2 gare ancora da disputare.

TABELLINO 

Marcatori: 4’ Talin, 15’ e 50’ Saani, 82’ Amoroso

Unione: G. Lullo (10’ Di Bari), S. Lullo, Talin, Bufi (c), Cascione, Mbaye (79’ Dell’Olio), Binetti (77’ De Marco), Diomandè, Vitale (57’ Zinetti), Amoroso, Saani (65’ Di Palma). All. A. Monopoli Panchina: Di Bari, A. G. Monopoli, De Marco, Di Pierro, Conversano, Di Palma, Zinetti, Baggini, Dell’Olio.

Borgorosso Molfetta: De Santis, Cascione (58’ Ventura (84’ Rafanelli)), Binetti, Palmieri, Laraspata, Tamborra, Roselli, Conteh (c), Taccarelli (77’ Massaro), Stancarone (79’ Atif), Caputi. All. Carlucci Panchina: Ventura, Massaro, Atif, Manelli, Messina, Uchadze, Rafanelli, Spadavecchia.

Ammoniti: 37’ Bufi (U), 59’ Roselli (B), 72 Conteh (B), 80’ Binetti (B)

Espulso: 75’ Laraspata (B)

Recupero: 4’+3’

Marco Pappalettera
Comunicazione&Stampa
Unione Calcio Bisceglie

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

ETES OFFICIAL TICKETING PARTNER DEI ROSSOBLÙ

17 Giugno 2024 La società Taranto Football Club 1927 comunica...

17 GIUGNO 2024 – ECCELLENZA IL BISCEGLIE CHIUDE IL CERCHIO ECCO LE 20 SQUADRE

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel