Manfredonia – Casarano 2-1

Con cuore, orgoglio e determinazione, i giocatori sipontini hanno creduto fino alla fine, sostenuti dal tifo incessante del loro pubblico, conquistando una vittoria vitale, al Casarano non è bastato il gol nel finale di Gjonaj. Nonostante l’assenza di Calemme, il ritorno di Giacobbe in mediana, affiancato da Cicerelli e Hernaiz, e l’inserimento di Balba in avanti hanno contribuito alla determinazione della squadra. Sebbene il Casarano abbia dimostrato qualità in avanti, i giocatori del Manfredonia non si sono intimiditi e hanno cercato di tessere gioco, creando diverse occasioni da gol.

Dopo un primo tempo di studio, al 17′ Perez ha sfiorato il gol per il Casarano, ma è stato fermato da una grande parata di Paduano. Nel secondo tempo, il Casarano ha continuato a premere, ma è stata una disattenzione del Manfredonia a permettere a Gjonaj di portare in vantaggio i salentini, il fantasista albanese conclude a rete dopo un pregevole assist di Gambino. Tuttavia, il Manfredonia non si è arreso e, sostenuto dal pubblico, ha trovato prima il pareggio al 45′ con Babaj e poi la vittoria nei minuti di recupero con un destro chirurgico di Giacobbe, che ha mandato in delirio il Miramare. Con questa vittoria epica, il Manfredonia si avvicina sempre di più alla salvezza.


𝐌𝐚𝐧𝐟𝐫𝐞𝐝𝐨𝐧𝐢𝐚 – 𝐂𝐚𝐬𝐚𝐫𝐚𝐧𝐨 𝟐-𝟏


𝐌𝐀𝐍𝐅𝐑𝐄𝐃𝐎𝐍𝐈𝐀 𝐂𝐀𝐋𝐂𝐈𝐎: Paduano; Forte (29’st Orlando), Konate, Fissore, U. De Luca (43’st Esposito); Cicerelli (15’st Achik), Giacobbe, Hernaiz; Babaj, Carbonaro (52’st Spina), Balba (29’st De Vito). 𝐀 𝐝𝐢𝐬𝐩. Borrelli, Sfrecola, Viti, Amabile. 𝐀𝐥𝐥. Francesco Cinque


𝐂𝐀𝐒𝐀𝐑𝐀𝐍𝐎 𝐂𝐀𝐋𝐂𝐈𝐎: Pucci; Nuñez, Guastamacchia, Legittimo, Giannini; A. De Luca (26’st Marconato), Cerutti, Gambino; Citro (11’st D’Alena), Perez (48’st Diop), Gjonaj (43’st Corvino). 𝐀 𝐝𝐢𝐬𝐩. Lauretti, Thiandoum, Malagnino, Lombardo, Pedalino. 𝐀𝐥𝐥. Giuseppe Laterza


𝐀𝐑𝐁𝐈𝐓𝐑𝐎: David Kovacevic di Arco Riva (Roscelli di Chiavari-Concettini di Faenza)


𝐌𝐀𝐑𝐂𝐀𝐓𝐎𝐑𝐈: 40’st Gjonai (C), 45’st Babaj, 48’st Giacobbe


𝐀𝐌𝐌𝐎𝐍𝐈𝐓𝐈: Cicerelli, Achik, Orlando (M); Nuñez, Cerutti, Perez, Giannini, Pucci, Corvino (C)


𝐄𝐒𝐏𝐔𝐋𝐒𝐈: 8’st Cerutti (C) per doppia ammonizione


𝐀𝐍𝐆𝐎𝐋𝐈: 4-0
𝐑𝐄𝐂𝐔𝐏𝐄𝐑𝐎: 2’pt, 6’ + 2’st


𝘼𝙧𝙚𝙖 𝘾𝙤𝙢𝙪𝙣𝙞𝙘𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙈𝙖𝙣𝙛𝙧𝙚𝙙𝙤𝙣𝙞𝙖 𝘾𝙖𝙡𝙘𝙞𝙤

Fonte: official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

ACCORDO DI AFFILIAZIONE CON LA SCUOLA CALCIO VIRTUS TARANTO

18 Giugno 202418 Giugno 2024 La società Taranto Football Club...

SETTORE GIOVANILE: PROVINI SELETTIVI RINVIATI

18 Giugno 2024 La società Taranto Football Club 1927 informa...

U17 Nardò – Asd Real San Giovanni 3- 0. 2 giugno 2024

Fonte: AC Nardò Official Youtube channel