Krstovic riprende il Cagliari siglando l’ 1-1 finale: il Salento si prepara a vivere ancora un anno da protagonista in Serie A

di Danilo Sandalo

Attese della vigilia rispettate tra Cagliari e Lecce che hanno vissuto, non solo letteralmente, un mezzogiorno di fuoco all’ Unipol Domus nell’ anticipo domenicale della 35° giornata di Serie A Tim.
Il pareggio finale per 1-1 porta la firma di Yerri Mina al 26′ del primo tempo e di Krstovic all’ 84′ minuto della ripresa, ma la partita è stata caratterizzata da numerosi episodi che hanno sottolineato in modo particolare l’ agonismo messo in campo soprattutto dai cagliaritani che in più di qualche occasione hanno ecceduto con qualche gesto sportivamente poco consono a una gara di calcio (come per esempio le continue sceneggiate del difensore Mina che spesso era a terra senza un reale motivo).
A farne le spese per il Cagliari è stato in modo particolare il centrocampista Gaetano che al 44′ minuto del primo tempo veniva giustamente espulso in seguito ad un’ entrata assassina su Ramadani.
In precedenza i ragazzi di Ranieri si erano visti annullare un gol con Deiola, al 16′ minuto, dopo revisione al VAR.
Il Lecce dal canto suo ha giocato una partita onesta cercando fino alla fine di portare a casa un risultato che vale oro cercando soprattutto di non cadere nelle provocazioni avversarie.
Resta il rammarico per i due legni colpiti nel finale da Baschirotto e Sansone sul risultato di 1-1 che avrebbero reso giustizia per quanto subito per tutto il match dagli avversari in termini di provocazioni e condotta non sempre sportiva, ma va bene così perchè il punto di oggi, sebbene non consegni ancora quella certezza matematica di aver ottenuto la salvezza, lascia parecchio trasparire che questa squadra e l’ intero Salento saranno ancora protagonisti nel prossimo campionato di Serie A a riempire e colorare stadi di tutta Italia.

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Comunicato Ufficiale Serie D n. 151 del 27.06.2024

CU_151_SerieD_FinaleScudettoDownload

Comunicato Ufficiale Serie D n. 150 del 17.06.2024

CU-150-Inizio-campionati-Stagione-Sportiva-2024-2025Download

Pres Potenza: “De Giorgio? Prima che un tecnico è un uomo, apprezzo umiltà”

Donato Macchia, presidente del Potenza, ha parlato in conferenza...

DATE DI CALENDARIO STAGIONE SPORTIVA 2024-2025

COMUNICATO UFFICIALE N. 307/L del 17 Giugno 2024 ...