Venezia, Gytkjaer, il vichingo che ama il sole

data

In Danimarca lo chiamano “la volpe dell’area”, lui ha regalato al club la promozione segnando il gol decisivo in finale. Amante della pesca e della famiglia, ora la sfida si chiama Serie A

Christian Gytkjaer si gode la promozione in Serie A e, appena raggiunto il fatidico traguardo, si guarda intorno e confessa: “Mi piacerebbe giocare sotto al sole”. Fino a oggi il posto più caldo in cui ha gonfiato la rete (neanche troppo, a dire il vero: 2 gol in 17 presenze) è stata Monaco di Baviera. E lo chiamano Vichingo, perché la fantasia non abbonda quando si deve ribattezzare chi è nato in Scandinavia. A 34 anni Gytkjaer ha portato due squadre in Serie A. E sotto il sole italiano si è adattato che è una meraviglia. 

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Zenga dice la sua su Sommer: "Ero scettico, ma contento di essere stato smentito"

Walter Zenga è stato ospite alla Milano Football Week...

Inter, Klinsmann: "Lautaro? È cresciuto molto, è diventato più leader"

Jurgen Klinsmann è stato ospite alla Milano Football Week...

Theo Hernandez Bayern quote: i rossoneri chiedono almeno 80 milioni

Le quote del possibile trasferimento del francese: il Bayern...