Pinamonti-Atalanta, l’Inter chiede 20 milioni e la recompra

data

La Dea è destinazione gradita all’attaccante, ma i nerazzurri chiedono 20 milioni, più la clausola che permetterebbe il riacquisto in caso di exploit: sono gli ultimi ostacoli

Quando Andrea Pinamonti ha detto no alla Salernitana, pensava all’Atalanta. Questione di opportunità professionali, per fare il salto dall’Empoli a un club con diverse ambizioni. Ora l’Inter e la Dea sono in una fase di serrata trattativa per l’attaccante di Cles, per un’operazione di primo piano sia per il calciomercato bergamasco che per quello della Beneamata. Ci sono ancora distanze da colmare, ma l’impressione è che i continui progressi possano portare a una stretta di mano, prossimamente.

Le posizioni

—  

La richiesta dell’Inter resta di 20 milioni di euro, proprio la cifra che la Salernitana avrebbe garantito in caso di risposta positiva da parte di Pinamonti. Si tratta di una cifra che è reputata eccessiva dall’Atalanta, ferma in questo momento a 15. I passi avanti di entrambe le parti,…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...

Inter, Skriniar deve restare: difesa da ricostruire intorno a lui. Analisi

Il Psg presto tornerà all’assalto: stavolta Zhang potrebbe cedere....

Milan, un obiettivo di Maldini rivela: “Può succedere di tutto”

Un nuovo obiettivo del Milan sulla lista di Maldini...

Cioffi: “Nessun alibi. C’è solo da stare zitti e lavorare, ma servono 3 o 4 giocatori”

L'allenatore del Verona: "Non è certo l'inizio che sognavo,...