Inter, Chalobah consigliato da Lukaku: il perché

data

Il belga ha giocato al Chelsea la scorsa stagione insieme al difensore classe 1999 e ne apprezza qualità e atteggiamento, ma alla base di tutto c’è un rapporto che va più lontano

Possono bastare 17 partite e una stagione fianco a fianco per meritarsi una “raccomandazione” da un calciatore di fama mondiale? Sì, perché in quei 12 mesi a londra Trevoh Chalobah ha impressionato Romelu Lukaku. Lanciato da Thomas Tuchel un po’ dal nulla per le molteplici assenze in difesa, il classe 1999 spicca subito per le sue prestazioni in campo e si ritaglia uno spazio nella rosa dei campioni d’Europa in carica. Un anno dopo, però, il 23enne finisce fuori dai progetti dell’allenatore tedesco ed entra in gioco il belga, che suggerisce il suo nome all’Inter per l’ultimo posto vacante in rosa.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Camerun, Onana parla di nuovo: “Il gioco con i piedi non c’entra nulla in questa vicenda”

Il portiere dell'Inter ha ormai lasciato definitivamente il QatarAndré...

Il Trentino perde la Fiorentina. Finita era dei ritiri estivi del grande calcio

Dopo 12 anni in val di Fassa la Fiorentina...

Juventus, Allegri: “La mia amicizia con Agnelli non finirà qui. Elkann? Lo ringrazio per le belle parole”

L'allenatore bianconero sente la vicinanza della famiglia Elkann: "È...

Stipendi Juve, la procura della Figc apre un’inchiesta

Si tratta della parte relativa ai contratti dei giocatori...