Inter-Bayern 0-2 di Champions: gol di Sané e autorete di D’Ambrosio

data

Una giocata strepitosa del tedesco apre le marcature in un primo tempo dominato, poi i nerazzurri reagiscono ma subiscono un’autorete sfortunata di D’Ambrosio

Il Bayern Monaco aggiorna il pallottoliere: sempre vincente nel Meazza nerazzurro, 19° esordio vincente consecutivo in Champions League e bilancio di reti a 47-2 nel parziale (29-0 nelle ultime dieci). Ci casca anche l’Inter, strapazzata nel primo tempo da una squadra asfissiante e colpita dal fuoco amico nel momento di reazione nella ripresa. Sul tabellino ci finiscono Leroy Sané, protagonista di un gol da standing ovation, e Danilo D’Ambrosio su una giocata dello stesso tedesco.

Segnali forti

—  

Lo scivolone del derby induce Simone Inzaghi a rimescolare le carte per l’esordio europeo, come mai aveva fatto prima in stagione. Henrikh Mkhitaryan per la prima volta titolare, Robin Gosens per la seconda e André Onana al debutto in nerazzurro. Poi Edin Dzeko in attacco e D’Ambrosio dietro, con Stefan De Vrij e Nicolò…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Italia, i quattro dell’Inter i più utilizzati da Mancini

In una sosta del campionato caratterizzata da ripetuti forfait,...

Verso Inter-Roma, tra rientri dalle Nazionali agli infortunati: il punto

Le ultime in vista del match di sabato sera...

Udinese – Pozzo senza freni: “Il nostro obiettivo è tornare in Europa”

Il team bianconero si avvicina alla ripresa del campionato....